it en
valuta  

Categorie

Inserisci annuncio

Regolamento

Gli annunci verranno sempre pubblicati sotto la sola responsabilità dell'utente, che nell'atto dell'inserimento dell'annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare i termini d'uso del servizio. iCleaners non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto pubblicato dagli utenti e per la loro condotta.

Ci riserviamo il diritto di:

- decidere in qualunque momento le azioni da compiere in caso di annunci che infrangano le presenti regole o i principi su cui iCleaners si basa.
- modificare/aggiornare le regole in qualunque momento, anche senza alcun preavviso.
- modificare il titolo degli annunci per ragioni editoriali e/o per rendere più comprensibile il contenuto dell'annuncio stesso.
- non pubblicare un annuncio o, se pubblicato direttamente on line dall'utente, di cancellarlo, qualora il contenuto dell'annuncio violi le condizioni generali di utilizzo del servizio, e/o le presenti regole o, in ogni caso, qualora il suo contenuto non sia conforme alla politica editoriale di iCleaners. Resta inteso che iCleaners non sarà comunque responsabile di eventuali danni diretti e/o indiretti arrecati a terzi dalla pubblicazione dell'annuncio, anche qualora non abbia disposto la sua cancellazione.
- Ti ricordiamo che collaboriamo con le forze dell'ordine nel caso di annunci che infrangano la legge. L'identità di inserzionisti o compratori può essere determinata tramite il provider di servizi internet. Ad esempio, gli indirizzi IP potrebbero essere registrati al fine di garantire il rispetto dei termini e delle condizioni del servizio.

- Noi di iCleaners forniremo, su richiesta delle Autorità competenti, ogni informazione utile all'identificazione di eventuali soggetti evasori d'imposta.


Quali annunci si possono inserire?

Si possono pubblicare annunci di compravendita di beni e servizi e annunci di lavoro, purché siano conformi con la legislazione italiana e rientrino in una delle categorie previste. I beni consentiti ma non riconducibili alle sei categorie possono essere inseriti nella categoria "Altri".

Si possono inserire annunci relativi a prodotti in stock solo se venduti in blocco ad un unico prezzo; altrimenti bisogna creare più annunci.

Il testo descrittivo dell’annuncio deve essere relativo all’oggetto pubblicato. Non è permesso l'inserimento di frasi generiche, non riferite al prodotto in vendita o che promuovano servizi non direttamente riferibili all'annuncio (es. vendo anche molti altri prodotti, ecc.).

Tutti i prodotti e servizi offerti devono essere disponibili.

Fotografie

Allegare fotografie reali dell’oggetto in vendita.
Si consiglia di usara immagini da catalogo. Le persone preferiscono contattare chi pubblica annunci contenenti fotografie che informano sullo stato reale del bene.
La prima foto che inserita sarà l'immagine principale. Non saranno accettate immagini non rappresentative del bene o servizio oggetto dell'annuncio.
iCleaners non accetta immagini di minori, nudo, immagini di modelli/e che indossano biancheria intima e costumi da bagno.
Non è possibile utilizzare immagini di altri inserzionisti senza il loro preventivo consenso. Con la pubblicazione di un'immagine su iCleaners dichiari di essere titolare dei relativi diritti di copyright, che l'utilizzo dell'immagine non provocherà lesione di diritti personali e/o patrimoniali di terzi, e sollevi iCleaners da qualsiasi responsabilità.
Ci riserviamo in ogni caso il diritto di non pubblicare le immagini ritenute non conformi al contenuto dell'annuncio o alle regole editoriali.

Prezzo
I prezzi indicati negli annunci per beni o servizi in vendita devono essere comprensivi di eventuale IVA.
In caso di compravendite non effettuate tra privati, e in modo occasionale, il venditore è sempre tenuto a specificare, nel prezzo, la quota d'IVA e a pagare tasse, imposte ed oneri previsti dalla legge.

Chi può inserire annunci
I privati e le aziende possono inserire annunci in ogni categoria specificando la loro identità.

In alcune categorie ci riserviamo la facoltà di verificare il numero telefonico dell'utente al momento dell'inserimento di un annuncio.

Lo staff di iCleaners, potrà limitare il numero di annunci pubblicabili da una singola persona e/o azienda. Al raggiungimento di soglie predeterminate di inserimento degli annunci gratuiti, variabili in base alla categoria di inserimento, l'utente non potrà inserire ulteriori annunci e verrà avvisato mediante una comunicazione di iCleaners.

Su iCleaners è vietato
Inserire lo stesso annuncio in più categorie.
Inserire nel titolo e/o nel testo degli annunci liste di parole chiave non rilevanti.
Inserire link all'interno degli annunci.
Inserire annunci che non mettano in vendita un prodotto specifico ma che abbiano come unico scopo quello di dare visibilità a un marchio, a un'azienda, a un altro sito web.
Inserire annunci per conto terzi.- Inserire annunci indicando come modalità di pagamento la ricarica di carte prepagate, per esempio Postepay, o servizi quali Western Union, MoneyGram, BidPay.
Inserire annunci con termini razzisti e/o discriminatori e/o con contenuti offensivi per gruppi etnici, personaggi pubblici o singoli privati.
Contattare gli inserzionisti del sito per inviare loro proposte commerciali o comunicazioni non inerenti l'acquisto del bene in vendita (per esempio proposte di intermediazione immobiliare o comunicazioni commerciali).
Superare il numero massimo di annunci consentiti per categoria, anche attraverso la creazione di diverse aree riservate.
Vendere beni o servizi vietati dalla legislazione italiana.
È vietato l’inserimento di annunci che appartengono a queste categorie:
Qualsiasi tipo di arma o strumento atto ad offendere, qualificato tale ai sensi della L. 18 aprile 1975 n. 110 e del Regio Decreto 18 giugno 1931, n. 773 (" Testo unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza "), ivi comprese le armi da guerra e da collezione, i giocattoli trasformabili in armi e le armi inidonee e non catalogate.
Coltelli da cucina, da pesca, da scuba; tirapugni e manganelli; spade di qualsiasi tipo; repliche di armi da fuoco; armi da softair; esplosivi e fuochi d’artificio.
Documenti d'identità o tesserini identificativi.
Titoli di stato, azioni, obbligazioni e prodotti finanziari in genere, valute - anche virtuali.
Tabacchi, sigarette elettroniche e relativi ricambi e accessori.
Materiale pornografico o volgare; biancheria intima usata.
Medicinali, parafarmaci, preparati medici, e qualunque genere di sostanze stupefacenti e psicotrope.
Cosmetici (con l'eccezione di profumi).
Prodotti chimici.
Generi alimentari (eccetto vini e liquori per collezionismo).
Buoni sconto, buoni vacanza o di qualsiasi altra tipologia.
Punti fedeltà o punti di giochi online e relativi premi.
Biglietti o abbonamenti per spettacoli, manifestazioni o viaggi ancora fruibili (sono ammessi quindi i biglietti da collezione relativi a eventi già conclusi), palestre, servizi digitali, o comunque qualsiasi biglietto o abbonamento personale e non cedibile.
Prodotti falsi o contraffatti, incluse schede per pay TV e telefonia.
Copie illegali di brani musicali, film, libri, videogiochi, software e altri beni soggetti al diritto d’autore.
Consolle per videogiochi e altri dispositivi elettronici modificati, articoli o servizi di modifica che consentono di aggirare i sistemi di protezione (DRM).
Beni o servizi vietati nelle specifiche categorie.